Nvidia Summer Cup: Ottima prestazione degli iDomina eSports

In 103 per la Nvidia Summer Cup

Per chi ama lo sport il weekend è sempre un momento magico, tra ansie ed emozioni, facendo il tifo per i propri beniamini. L’ultimo weekend, però, ha accontentato anche gli appassionati di esport, grazie alla Nvidia Summer Cup. Il torneo, organizzato dalla collaborazione tra Planet e DTMK, si è disputato a Milano.

Hanno preso parte a questo evento ben 103 formidabili giocatori provenienti da tutti lo stivale. Tra questi anche il nostro team di Hearthstone al completo.

Un Side Event per Kroissant

Il torneo di Kroissant si fa subito in salita perdendo la prima partita contro Yondaime per 1-3. Tommaso decide di droppare al termine del Day 1 sul risultato di 2-3, non avendo più chance per la Top8. Si rifà comunque al Day 2 vincendo un Side Event che gli consente di portare a casa un piccolo premio.

L’esordio di JDart

L’esordio di JDart con la maglia iDomina inizia con una vittoria su Denix per 3-2. Nel match successivo viene trasmesso in streaming nel Feature Match che lo vede perdere per 2-3 contro Simonixx. Risultato identico anche nella sfida contro Snowman che, dopo una lunga serie, ha la meglio su Dario. Le sue speranze devono arrestarsi il turno seguente perdendo il “derby” contro TacoIsBad. Decide comunque di proseguire vincendo tutte le altre partite, concludendo il torneo col risultato di 4-3.

A TacoIsBad il secondo Side Event

Percorso simile anche per TacoIsBad che termina il torneo anche lui sul 4-3. La fortuna non è stata dalla sua parte nel Main Event in cui ha perso diversi mirror match causa “highroll”.  Al termine del Main Event effettua alcuni cambiamenti alla sua line-up prima di iscriversi al secondo side event della giornata. Decide di improntare la sua strategia per arginare i vari Druidi, riuscendo nel suo intendo con un sonoro 12-2. Tali cambiamenti gli permettono di trionfare e portare a casa un ottimo premio di 100 euro in Amazon Coins.

Top4 per Alb987

Prestazione magistrale quella di Alb987 nel giorno del suo doppio esordio (in iDomina eSports e in un importante torneo Standard). Al termine della Swiss guarda tutti dall’alto verso il basso vincendo tutte le partite: unico giocatore a punteggio pieno. È stato anche protagonista di due Feature Match, al quarto turno contro Iniven e all’ultimo turno contro Vazh. In Top8 vince agilmente 3-0 contro st1zzo grazie al suo Evolve Shaman. “Chi di Shaman ferisce, di Shaman perisce!” Poco dopo, infatti, sarà lo stesso mazzo a farlo perdere in Top4 contro Denix per 0-3. Alberto chiude questa positiva esperienza al terzo posto, dimostrando di essere un giocatore completo e che i suoi successi in Wild non siano solo un caso.

Alb987 - Nvidia Summer Cup

Al termine di un lunghissimo torneo trionfa Denix in una combattuta finalissima vinta per 3-2 contro Nesben. Proprio Denix ha iniziato la sua corsa con una sconfitta a vantaggio del nostro JDart.

Durante il weekend si sono susseguiti numerosi ospiti, sia nazionali che internazionali. Gli ultimi match hanno visto il commento tecnico dei Pro Player Xixo, Eloise e del campione del mondo Pavel.

Terzo tempo all’Amazon Party

Terminato il torneo i giocatori hanno avuto modo di divertirsi ancora all’Amazon Party, l’esclusiva festa conclusiva di un weekend mozzafiato. Una serata spensierata intervallata da leggendarie sfide al Laser Game che hanno visto i più noti giocatori italiani di Hearthstone in un’inedita veste più “action”.

Si conclude così un positivo weekend per il nostro nuovo Team iDomina eSports, che tra Main e Side Events ha piazzato le sue prime bandierine. Una squadra giorno dopo giorno sempre più affiatata, composta da quattro ragazzi che stanno gettando le basi per un progetto sempre più importante. Nei prossimi mesi seguiranno numerosi eventi in cui i nostri talenti continueranno ad emozionarci e noi saremo sempre qui a raccontarvi di loro.

Complimenti a tutti voi dallo Staff di iDomina eSports.

Buona la prima!

Articolo a cura di Daniele “AidenTrubel” Di Maggio