Top Legend per Nesben e Alb987 – I mazzi usati

La stagione di ottobre si è conclusa con altri due piazzamenti in Top Legend per i ragazzi del nostro team, uno dei quali proveniente dalla nostra Academy. Infatti, Mariano “Nesben” Vagni si piazza nella posizione 79 della classifica Standard. Alberto “Alb987” Reano continua il suo straordinario momento di forma con l’ennesima top, raggiungendo la posizione 89 della classifica Wild.

top-ottobre-hs

Il Tempo Rogue di Nesben

Il mazzo più usato da Nesben per la corsa verso la Top è stato il Tempo Rogue, il suo preferito nel metagame corrente. La sua lista prevede una singola copia di Cold Blood che gli è stata molto utile nelle partite contro altri mazzi aggressivi e per eliminare agilmente minacce come Tar Creeper. La versatilità di Cold Blood permette anche di generare pressione contro i Druidi o inventarsi un lethal insieme a Leeroy Jenkins. Nonostante la duttilità di questa carta ha comunque preferito giocarne una sola copia per evitare di trovarsele spesso bloccate in mano, dato che la sua strategia è quella di giocare almeno un minion a turno. La lista prevede anche una singola copia di Bittertide Hydra, molto utile contro Druido, spesso determinante anche contro Priest, tuttavia contro i mazzi aggressivi può risultare controproducente.

nesben-rogue

Alb987 e il devastante Highlander Priest

Sul versante Wild, l’esperto Alb987 ha optato per Highlander Priest. Chi mastica un po’ di Wild ai livelli alti conoscerà sicuramente questo archetipo di Anduin. Si tratta del mazzo attualmente più performante sulla modalità classificata Wild, nelle mani di un buon giocatore può battere qualsiasi altro mazzo.

alb-priest

Ottobre permette ai nostri giocatori di aggiungere nuovi risultati in cassaforte, continuando la striscia positiva dei mesi scorsi che ci ha visto sempre presenti in prima linea.

In casa iDomina eSports proseguono a gonfie vele i preparativi in vista della prossima espansione “Coboldi & Catacombe” e soprattutto per il Dreamhack Winter che vedrà alcuni dei nostri campioni confrontarsi coi più forti giocatori al mondo. Continuate a seguirci sulle nostre piattaforme per le imminenti notizie a riguardo.

 

Articolo a cura di Daniele “AidenTrubel” Di Maggio